:::::::: REGOLE DI CORRETTEZZA::::::::

Vi prego di evitare di parlare in modo offensivo, blasfemo, accanito o pesante contro persone riconoscibili.
In questo blog sono tutti benvenuti, e tutti possono intervenire in anonimato (ma ricorda che il tuo pc viene identificato), con un nome di fantasia o utilizzando il proprio nome vero. evitate di firmarvi con nomi di altre persone, cosa sleale e di cattivo gusto. buona discussione

ARE YOU NOT ITALIAN? PLEASE CLICK HERE AND LEAVE A MESSAGE -

lunedì 5 gennaio 2009

169) MINACCE DI MORTE A UMBERTO BOSSI, incendiata la sede Lega Nord di Gemonio


Varese - Fiamme, sprigionate a quanto pare da benzina, hanno danneggiato, la scorsa notte, la piccola sede della Lega Nord a Gemonio, il paese del Varesotto dove abita Umberto Bossi.

La casa del segretario federale del Carroccio e ministro delle Riforme dista appena un centinaio di metri dai locali del partito: contro lo stesso Bossi, sempre nella notte, è stata anche tracciata una scritta con minacce di morte su un muro che si trova nelle vicinanze: "A morte Bossi più i secessionisti"; rafforzata la sorveglianza attorno alla casa del ministro.

Minacce di morte ad un ministro leader di partito, e la stampa non scrive neppure una riga, possibile? Possibile, o almeno è possibile in Italia dove buona parte della stampa preferisce dedicare prime pagine sulle scritte apparse a Treviso contro l'islam, o sulle dichiarazioni goliardiche di Gentilini... rubriche e titoloni si sprecano sulle cazzate degli inni nazionali preferiti, sulle magliette indossate da Calderoli (che taglia 29.000 articoli di legge ormai obsoleti, fa risparmiare ai cittadini 6 milioni di euro e la stampa ancora una volta tace...) ... fiumi di inchiostro e chilometri di pellicola... usati per screditare più che per informare.

La mia solidarietà personale va tutta al grande Senatùr, che sta finalmente cambiando la storia di uno stato paralitico, sperperone, stanco e perdente.

Vecchio Umberto, un abbraccio.

15 commenti:

Stefano ha detto...

Ma Gabri di cosa ti lamenti!!!??
Abbiamo una stampa e un informazione in Italia che è da terzo mondo.
A parte questi fatti incresciosi
Bossi, a mio parere, dovrebbe farsi un attimo da parte. Vedo molto bene altre persone (Tosi, Maroni stesso va ancora bene... un certo Gabriele da Scorzè...:-) ). Lo so che mi piglierai per il culo per questo ma voglio essere sincero.Non sopporto veder el senatur leccare il culo al Berlusca , farsi salvare la pelle e le banche. Vorrei rivedere a Roma la lega dei primi anni 90.Questa mi manca tanto.

Anonimo ha detto...

da Ale: Gabri, la mamma dei cretini è sempre incinta...
Cmq non darei molto peso ad un fatto isolato che sicuramente non avrà un seguito.
Certo dispiace che ci siano episodi come questo (e come quello avvenuto a Mestre), in particolar modo perchè i stra-conosciuti personaggi responsabili non vengono mai puniti e sono liberi di fare quello che gli pare spalleggiati, finanziati e organizzati da qualche partito.
A stefano dico che sicuramente Bossi sta lasciando molti spazi a Maroni, Calderoli, Zaia,... ma non dimenticarti che, anche se ha perso un bel po' di voce, rimane sempre un leader e sinceramente non me lo vedo leccare il culo al Berlusca. In questo momento fortunato, la Lega deve dare delle risposte ai cittadini con fatti concreti e lasciare da parte gli slogan più o meno provocatori urlati da Bossi negli anni passati. Oggi bisogna essere una Lega maturata e forte, organizzata e determinata.

Stefano ha detto...

Secondo me a livello territoriale-locale la lega rappresenta moltissimo la gente. Le nuove leve Zaia-Tosi promettono bene. Rimango titubante su Calderoli e tanti altri che sono immischiati in varie inchieste.... he he... . E poi Calderoli che mi và in TV a dire che la sua legge è una porcata scusa ma mi sà di idiota.
Col nuovo anno speriamo che il Vesuvio si svegli.

Anonimo ha detto...

da Ale: Eh Stefano, certi personaggi non ce li schiodiamo più...mettiamoci il cuore in pace! Diventeranno delle mummie tipo Andreotti o la Montalcini :-(, faranno parte del mobilio a vita!
Per fortuna ci siamo tolti dalle palle Bertinotti e Luxuria...si fà per dire perchè cmq stà gente si ripropone tipo il polpettone...bleah! Proporrei una bella "Isola dei Politici" magari a rischio Tzunami..eheheh!
Vabbè, intanto Forza Lega!!!!

Leo ha detto...

Non direi proprio che Bossi lecca qualcuno, anzi mi sembra il contrario, anche oggi sulla questione CAI-Malpensa Bossi si scontra con Berlusconi, su federalismo e presidenzialismo il Berlusca ha dovuto fare marcia indiietro e dare ragione a Bossi.

Anonimo ha detto...

ma che film vedete, ragazzi?
Bossi è andato e vedrete che la cai farà quello che vuole, e cioè air france...perchè prende soldi, e tanti.
Valorizzeranno fiumicino con il risultato che noi del nord avremmo messo soldi e pure la prendiamo in culo.
Però ricordatevi che potenziare malpensa significa chiudere il marco polo di venezia: bossi non fa l'interesse del veneto ma solo di casa sua.

nord libero ha detto...

in compenso, tolti Alemanno e Marrazzo che difendono casa loro, per ciò che riguarda gli interessi del Nord sia la PDL che il PD dormono beatamente.
Forza Lega!!

Anonimo ha detto...

Ale: ma che chiudere Venezia!? In Italia esistono solo Roma e Milano?!

Prem ha detto...

Great post..really interesting. Also visit my blog

dear wonderful post .. visit mine ya blog

"hi..nice blog..coool template..want to link exchange?" blog

Anonimo ha detto...

Certo che con la crisi sentir parlare a Roma el senatur e Ciccio-Calderoli di Villari, dell'inutile Malpensa (costruita solo per piazzare gente e amici e appalti....), ritirare fuori air france ( ma ci prendono per il culo??!!) quando la cassa integrazione è salita del 500% mi mi fa venir il mal di pancia. Fino adesso di federalismo non ne ho visto e son sicuro che non ne vedrò. Vorrei sentir parlare di togliere le province (ma non nera in campagna elettorale??), di abolire i privilegi delle regioni autonome , di stipendi che son fermi dal 1995. Queste cose le sento parlare in paese, nei bar , nei forum.Serve gente nuova, aria nuova!!! Speriamo nel buon Tosi, nel mitico Zaia e nella forza del Vesuvio e della magistratura. Mi manca tanto mani pulite.

Hapi ha detto...

Hello there my friend! I found your blog very interesting so I have added your link in my Blogroll. I hope you'll link me back. Have a nice day! http://hapiblogging.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

Salve a tutti voi Io goduto la tua progetto qui si sta facendo un buon lavoro anche date un'occhiata a la mia pagina a http://www.vanessarousso.pokersemdeposito.com/ circa di bonus poker e esprimere le vostre opinioni!
scusa mio cattivo italiano
ciau