:::::::: REGOLE DI CORRETTEZZA::::::::

Vi prego di evitare di parlare in modo offensivo, blasfemo, accanito o pesante contro persone riconoscibili.
In questo blog sono tutti benvenuti, e tutti possono intervenire in anonimato (ma ricorda che il tuo pc viene identificato), con un nome di fantasia o utilizzando il proprio nome vero. evitate di firmarvi con nomi di altre persone, cosa sleale e di cattivo gusto. buona discussione

ARE YOU NOT ITALIAN? PLEASE CLICK HERE AND LEAVE A MESSAGE -

giovedì 4 settembre 2008

141) VOTO AGLI IMMIGRATI: FINI CI PROVA... TASSATIVO NO DELLA LEGA NORD


VERONA, 4 SET -La Lega conferma la contrarieta' netta al voto agli immigrati. Da Verona il ministro Maroni e' categorico: 'Non e' nel programma di governo'. La stessa linea conferma anche An: 'E' un tema in discussione da tempo, ma ritengo che in questa legislatura non ci siano numeri e condizioni per questa svolta che sarebbe un errore', insiste Gasparri. 'Il Niet al diritto di voto agli immigrati la dice lunga sul profilo razzista di questo governo', commenta il segretario nazionale di Prc, Paolo Ferrero. 'Che oltre tre milioni di persone che abitano e lavorano in Italia, pagando regolarmente le tasse, siano privi del piu' elementare diritto democratico, al governo delle destre sembra una cosa normale', insiste Ferrero secondo il quale questa 'volonta' razzista del governo finisce per trascinare il nostro Paese, passo dopo passo, in un regime di apartheid'. 'Assolutamente contrario' al voto, invece, il ministro per le Politiche Agricole, Luca Zaia per il quale 'con gli immigrati bisogna parlare di lavoro, di rispetto delle leggi e non di voto'. 'Al momento -chiude Zaia- le priorita' del governo sono ben altre'.

Risolto il dubbio: Fini si è espresso solo a proprio nome, non è volontà di questa maggioranza di governo dare il voto agli immigrati. Punto.

8 commenti:

Novlangue ha detto...

Tutto il mundo conosce le elezioni magnificamente liberi dei paesi communisti. Con tutti i diritti umani.

DEXTER ha detto...

that picture makes me smile...

nahj12 ha detto...

heheh.. nice one.. lol

Espejocritico.net ha detto...

I am somewhat agree with the guy who argues that "the whole world knows magnificently free elections communist countries. And although I am not in this country, I can say that my studies in Asia's foreign policy, you must encunado I worry about being told to analyze other countries, is very important for me because I can learn from the political systems of other countries, etc., etc..

Estoy algo de acuerdo con el chico que sostiene, que “el mundo entero conoce magníficamente las elecciones libres comunista países. Y aunque no soy de este país, puedo decir que por mis estudios asía la política del extranjero, debes encunado me preocupo por analizar los a conté seres de otros países, para mi es muy importante, ya que puedo aprender de los sistemas políticos de otros países, etc, etc.

Anonimo ha detto...

quindi i sinistroidi ora vogliono dare il voto agli immigrati perchè sanno che sarebbe al 100% un voto a loro favore...ed è una cosa che bisogna fare in fretta!!che vigliacchi!!!si nascondono dietro ad un gesto di civltà sociale a proprio comodo!!!che pensino prima a rispedirli a casa questi eventuali elettori gentiluomini che delinquono in giro per le strade d'italia e poi con quelli realmente integrati e con un reddito fisso parlare di eventuale possibilità di voto e a questo punto vedranno che questi ultimi non saranno più favorevoli a dare loro il proprio consenso!!!

Zio Adolfo ha detto...

e comunque, rimanendo in tema di immigrati, dopo il pestaggio avvenuto da parte dei Sinti a Favaro Veneto, adesso si scopre che forse la piccola Denise Pipitone era stata rapita e ritrovata in Grecia assieme ad una donna albanese, già arrestata.
E noi regaliamo loro le case, le moschee, e tutto il resto.
SOLUZIONE FINALE!!!

Billy.79 ha detto...

Per 'zio adolfo' in particolare e per tutti in generale...Ho letto da poco in un altro blog il desiderio da parte di alcuni di storicizzare 'finalmente' il fascismo,mmmm!?!Allora vogliamo fare una ricerca epistemologica della storia in generale?Dovremmo farlo anche dei nostri tempi:il tasso di criminalità è vero è molto alto tra gli immigrati(molti dei quali,spesso citati da politici e dai loro sostenitori, sono rumeni ovvero cittadini europei),ma perchè?Perchè si sa chi scappa dal proprio paese non se la deve passare proprio bene,altrimenti non lasci la tua casa,non te ne vai in giro per l'Europa se tutto va bene, giusto?Questo non vi ricorda vagamente il grande esodo italiano del novecento verso le Americhe in particolare?Dove siamo stati perseguitati,condannati e anche uccisi, rei di aver portato un nuovo tipo di criminalità:quella organizzata.Certo in molti casi era vero,la disperazione e la fame portano spesso la gente ad affidarsi alla protezione di qualcosa di superiore.Ma voi italiani di oggi,vi sentite di condannare un intero popolo,il nostro,per quello che fu fatto e che tutt'ora accade a causa di alcuni di noi?Non credo.Solo una vera politica sociale,che si occupi di eliminare i presupposti della povertà e della bceraggine umana può può sperare di cambiare le cose;creare "il nemico" non risolve i problemi.Detto questo di criminali incalliti ce ne saranno sempre e di ogni nazionalità,a quel punto bisognerà intervenire a pugno fermo ed evitare che pochi rovinino la vita di tutti.Caro Zio Adolfo tu che proponi la Soluzione Finale,ti rendi bene conto a che cosa ti stai appellando?Hai visto a che punto possono arrivare gli uomini quando lasciano che sia la violenza dentro di loro a governare..Si sicuramente l'avrai visto con i tuoi occhi ci sono così tante testimonianze video.Insomma se ti dessi un fucile tu spareresti a un tuo simile perchè rappresenta un popolo che non ti piace??

Anonimo ha detto...

zio adolfo...era na bufala quella di Denise... Pensa invece ai due ITALIANI che han bruciato il romeno per intascare l'assicurazione, come mai ce ne siamo già dimenticati? . soluzione finale? vergognati