:::::::: REGOLE DI CORRETTEZZA::::::::

Vi prego di evitare di parlare in modo offensivo, blasfemo, accanito o pesante contro persone riconoscibili.
In questo blog sono tutti benvenuti, e tutti possono intervenire in anonimato (ma ricorda che il tuo pc viene identificato), con un nome di fantasia o utilizzando il proprio nome vero. evitate di firmarvi con nomi di altre persone, cosa sleale e di cattivo gusto. buona discussione

ARE YOU NOT ITALIAN? PLEASE CLICK HERE AND LEAVE A MESSAGE -

giovedì 14 febbraio 2008

62) CASINI... COME SEMPRE.



Tutto procede per il meglio: prodi a casa, pd al lavoro, lega nord che corre col proprio simbolo e centrodestra riunito sotto un unico logo. Beh... non proprio tutto il centrodestra, perchè c'è sempre l'udc che vorrebbe ma non può, si sente di centro ma con spunti di destra e ambizioni di sinistra, tratta con veltroni ma non si riconosce nel pd, si dichiara di destra ma litiga con berlusconi, il cavaliere forse è stato un pò presuntuoso, ma casini vuole tenere alto il proprio EGO che è la cosa più al centro che possieda, risultando infatti EGOcentrico fors'anche troppo, ed i suoi baldi amici si stanno defilando uno ad uno: giovanardi, baccini, tabacci.... persino buttiglione non condivide appieno le idee di pierferdy. Non so se da questa situazione ne uscirà un udc tutto intero, ma la sensazione è che stia rischiando l'autodistruzione.
Consiglierei a casini di allinearsi, che il tempo rimasto è poco, ma lui è troppo preoccupato della leadership: oggi berlusca, domani certamente fini.... e dopodomani è lontano.

24 commenti:

fronteveneto! ha detto...

Ze rivà el regoamento dei conti!
Dighe che el vaga co Totò Cuffaro.
Magari drio a do sbare de Reina Celi!

Anonimo ha detto...

Casini ha ragione, l'UDC ha un simbolo e una storia che non si possono buttare. La prepotenza di Berlusconi non va assecondata.

Anonimo ha detto...

Ma quale storia, avete solo usato lo scudo crociato della Democrazia Cristiana, la vostra storia non esiste.

fronteveneto! ha detto...

A so storia ze sempre quea!
I vol comandare tutti e i ga solo el tre par sento.
Chi rapresenta el popolo el se ga ribelà!
Tavola sgombra!
Fora dai cojoni tutti i centrini!
Spero che i se meta insieme Totucio e Clemente co a Rosa Bianca...
Na bea associassion a deijnquere!

Anonimo ha detto...

gabriele! servo del padrone proprio non ti vacevo...gratta gratta il leghista e si ritrova il solito conformista che non ricorda nemmeno lui la sua storia.
bossi e calderoli, che la loro storia se la ricordano, sono stati molto molto più cauti. neinte offese a fierferdy, hanno detto, ci dispiace sia andata così. il centro destra senza l'udc perderà consenso.
evidentemente loro hanno più dignitaà di te che sei capace di fare politica solo con le offese, per cui chi non si schiera con te è uno del malaffare o ambiguo o poltronaro. basta vedere con chi sei in giunta!! il carrozziere di rio san martino sì che fa politica per grandi ideali, vero gabriele?
quando la lega andò da sola nel 1996 dopo aver fatto cadere il governo berlusconi, per quale motivo lo ha fatto? lo sai che il primo governo prodi è nato proprio per quella scelta che ha fatto la lega che ha fatto perdere consensi al centrodestra al nord? te lo ricordi gabriele?
adesso su questo blog critichi prodi, ma prodi non sarebbe mai esistito senza di voi.
nel partito democratico dovrebbero devotamente ricordarvi ogni giorno.
io sono contento che casini finalmente si è accorto con che compagnia stava. forse troppo tardi, forse nel modo più sconclusionato. però alla fine c'è arrivato.
alleati come te gabriele è meglio perderli che trovarli. fai politica solo per interesse, non il tuo personale, almeno spero, ma per l'interesse degli altri tuoi compari. sei lì che alzi la mano e giustifichi tutto e appena c'è uno che ha una idea diversa sei il primo senza coraggio che lo condanni per lesa maestà.
spero che tu possa in futuro accorgerti quanto difficile sia fare politica e come il mondo non sia bianco o nero e come affianco a te ci possano essere sempre persone non proprio rispettabili.
ti aiuterebbe a essere più obiettivo.
cresci un po', mi raccomando.

fronteveneto! ha detto...

Amen! I ze i catoici che i fa a morae da cinquanta ani! Manco mal che se i ghemo cavai dai cojoni!

arachesostufo ha detto...

mi piacerebbe che chi fa le paternali patetiche e inadeguate usando i nomi propri delle persone avesse almeno il coraggio di firmarsi. le letterine anonime comunque non mi disturbano, soprattutto quando dicono sciocchezze.

Anonimo ha detto...

CASINI GA FATO NA CAPEA A N-DARE DA SOEO E SE STO ANONIMO (MA GNANCA TANTO)SE INCASSA TANTO ZE PARCHè LO SA CHE EL SO PARTITO PERDE VOTI.

d. ha detto...

non mi sembra che arachesostufo offenda nessuno ma bisogna ammettere che casini è il solito instabile e poco chiaro di sempre, ha fatto una scelta, bene, vada avanti con le sue idee ma credo che questa corsa solitaria non gli porterà più voti.

clara caverzan ha detto...

Tutti facciamo politica e ognuno alla propria maniera e col proprio stile.
Anche chi sta alla finestra fa politica, anche chi si sfoga in un blog ben riparato da un nick name...
la musica cambia quando ci si espone in prima persona, quando si fanno i conti con le idee degli altri, quando ti scontri con i tuoi alleati per il bene del paese, quando prima di parlare devi ( o meglio dovresti ) andarti a leggere a fondo, con attenzione e bene cosa bolle in pentola, quando devi rispondere in prima persona sui giornali o di fronte al cittadino, quando sai che la regola numero 1 è la coerenza ...

Anonimo ha detto...

Caro sindaco,
tu avevi promesso di rendere conto davanti al cittadino: "sindaco tra i cittadini" "sindaco nelle piazze" e invece non ti fai mai vedere e qualcuno dice che sei tre mesi all'anno in ferie e il resto non ti fai vedere e l'unico problema che hai è la via de gasperi.

dani ha detto...

Avete visto casini ieri da Vespa?
Si è già pentito di correre da solo, faceva smorfie in continuazione e cambiava tono di voce quando parlava di Berlusconi.

Anonimo ha detto...

CASINI E' UNO DEI VERI POLITICI CHE ABBIAMO IN ITALIA, MA QUESTA VOLTA HA SBAGLIATO E NON RIUSCIRA' CERTO A FARE IL GRANDE CENTRO. TUTTI ABBIAMO NOSTALGIA DELLA VECCHIA POLITICA, DEI GRANDI STATISTI MA I TEMPI NON SONO ANCORA MATURI. LA STORIA ITALIANA E' STATA FATTA DAL CENTRO DA QUELLA DC CHE MOLTI HANNO RINNEGATO MA CHE IN TANTI VORREMMO VEDER TORNARE E GOVERNARE.

fronteveneto! ha detto...

A dicì a ze quea banda de falsi preti che par farne credare che stavino ben i ga creà el più imponente debito pubblico dei paesi industriajzai!
Na masnada de tromboni colusi co a mafia e che ga permesso ai cardinai de farme star cinquanta ani come el verso mondo.
Stesso comportamento dei talebani in 'Fganistan.
E Casini el ze sta el portaborse de Forlani.
Par piasser!

Anonimo ha detto...

Fronteveneto nol sbaja un colpo!

Anonimo ha detto...

CASINI VUOLE FARE UN NUOVO CENTRO UNA NUOVA DC POVERI NOI VUOLE TORNARE INDIETRO DI TRENTANNI NON SI SA PIU' CHI VOTARE

Anonimo ha detto...

vota par frontevento, a sittadea però. qua no'l gavaria storia.
comunque el dovaria anca studiar un poco: el debito publico in 'Talia lo ga fatto i sociaisti al governo coll'ultimo centrosinistra, no a dc. quando che a dc a governava da soea co i liberai e i repubblicani, de debito ghe ne iera ben poco. Einaudi e de gasperi i ga fatto el miracoeo economico nel paese. punto. adesso i xe morti e vardemo vanti.

Anonimo ha detto...

brava sindaco!
se invece di scrivere sui blog, organizzassi una bella assemblea pubblica per spiegare a tutti noi poveri deficienti la dura vita di chi, come te, si "espone" in prima persona, te ne saremmo grati. così la finiremo di pensare che sei una scaltra opportunista che non mantiene le promesse e che cambia bandiera solo per il potere.
magari riusciremo a capire che sotto la scorza esterna della furbetta c'è dell'altro.
"esponiti", sindaca, "esponiti"!

fronteveneto! ha detto...

Se fa fadiga a pensar che Crassi co el dieze par sento solo ga comandà i democristiani.
Ma va vedar ben i ministri economici de quei governi chi jera.
A storia ze storia... No serve interpretarla.
El debito publico el se ga cumulà in sinquanta ani.
Fatalità ghe jera i to amighi.

Anonimo ha detto...

frontevento, no te capissi un casso, nianca se i te iuta!
vardate l'ammontare del debito pubblico. fin al 1980 el irera sotto controeo. seo dopo se xe scioppà. governo craxi, poi governi goria, de mita e andreotti. in 'sti ultimi tre, el ministro del tesoro iera amato. da queo craxi in poi el ministro dee finanse iera formica rino. sociaisti.
sveiate, qua in veneto no semo abituai a dormir, se no torna casa tua...

fronteveneto! ha detto...

Solo Endi Cap pol pensar che De Mita e Andreotti jera sociaisti...
Debito soto controeo?
Ma che putanade dizito?
Casa mia se go un debito tiro a sengia pa pagarlo.
Debito ze debito anca se no sciopa.
Economia domestica Zero!
E ti vol fare el Sindaco?

Anonimo ha detto...

no, ma el sindaco de desso ga indebità el comune in modo spaventoso, par darghe lavoro a qualche ingenier.

fronteveneto! ha detto...

Alora ti vol far l'ingegner.
Se ti ga a laurea ti pol presentarte.

fronteveneto! ha detto...

A proposito. Notissia Ansa fresca.
L'udicì ga candidà to compare De Mita capoijsta in Teronia!
Ma Casini no el portava i zovani in palmo de man?
'vanti co a soijta masnada de veci ladroni!