:::::::: REGOLE DI CORRETTEZZA::::::::

Vi prego di evitare di parlare in modo offensivo, blasfemo, accanito o pesante contro persone riconoscibili.
In questo blog sono tutti benvenuti, e tutti possono intervenire in anonimato (ma ricorda che il tuo pc viene identificato), con un nome di fantasia o utilizzando il proprio nome vero. evitate di firmarvi con nomi di altre persone, cosa sleale e di cattivo gusto. buona discussione

ARE YOU NOT ITALIAN? PLEASE CLICK HERE AND LEAVE A MESSAGE -

giovedì 12 giugno 2008

117) 700.000 BUONI MOTIVI : il sindaco Caverzan comincia a spiegare...



Quando cresce la marea e invade Venezia le pantegane vengono a galla. Così come le pantegane di Venezia, così le pantegane di Scorzè, principini compresi coi loro lacchè, escono in piazza, sotto la galleria del palazzo col leone di San Marco che gira dignitosamente le spalle alla Serenissima. L'avete notato tutti: si ritrovano ogni qualvolta c'è una crisi politica e pare che il Sindaco debba lasciare la sua carica.
Perchè?
La giunta Caverzan fece subito una scelta rivoluzionaria: 700.000 metri cubi del piano regolatore precedente, cancellati per rispetto del territorio; tutto prende il via da questo 'peccato originale mortale' peccato per alcuni, grazia per molti.
Sono 700.000 le “buone ragioni” perché contro il Sindaco Clara Caverzan sia in atto una lotta senza quartiere ed esclusione di colpi, mai vista sino ad ora nel nostro Comune, 700.000 come i metri cubi di cemento cancellati dal devastante piano regolatore che la precedente amministrazione intendeva approvare e colare sul territorio.

Dal primo anno di amministrazione controllata a causa della violazione del patto di stabilità del governo precedente (esponenti del quale si permettono senza la minima vergogna di fare apprezzamenti sull’operato dell’attuale), a causa di una nuova programmazione del territorio, attenta alla vivibilità ed all’ambiente voluta dal Sindaco Clara Caverzan si è scatenata una guerra senza pari, condita da lettere minatorie con proiettili e da incendi ad abitazioni.

Sono stati anni di continua tensione: ricatti continui al posto del confronto politico… segnali che hanno reso chiaramente l’idea di come si ragionasse di programmazione del territorio in passato.
Il non voler rapporti con congreghe come la “confraternita del bollito misto” ha creato non pochi problemi a questa amministrazione, ma l’averlo fatto è un pregio che molti cittadini ignari non conoscono.

E’ questa carenza che è necessario colmare, il non conoscere, o meglio il credere di conoscere per sentito dire dalle solite persone sempre ben informate è il limite della democrazia, che qualcuno sbandiera di tutelare con ricorsi al TAR, le cui sentenze sono conosciute ancora prima di essere emesse.

E’ necessario che il cittadino sappia, uno sforzo enorme, ma verrà fatto, per far conoscere i risvolti chiari e meno chiari, attori e comparse di uno spettacolo il cui costo comunque lo paga il cittadino, con aspettative deluse e con servizi non resi a causa della minacciata stasi provocata da una aberrante sentenza del Tar.

E’ utile anche far rammentare al cittadino le scelte infelici del passato che tanto tempo e tanti sforzi hanno sottratto al governare di oggi: coloro che affermano che nulla si sta facendo, mentono sapendo di mentire. Risolvere tutti i guai che provegono da errori del passato (esondazioni, linee elettriche ecc.) significa lavorare e sodo per la vivibilità e la salute del cittadino, ma chi ragiona con il concetto metro quadrato di terrenoXmetro cubo di cemento questo non lo capisce.
-Il sindaco Clara Caverzan-

47 commenti:

un gruppo di fiessese ha detto...

complimenti Sig. Sindaco ci piacerebbe averla come prima cittadina di Fiesso d'Artico, sarebbe un salto di immagine e di qualita.

Anonimo ha detto...

par altro!!!

Anonimo ha detto...

Dai che comincemo a capire.

Anonimo ha detto...

primo - chiedere alla gente:
- che cos'era la congrega del bollito misto?
chiedete alle pantegane all'angolo del municipio in restauro

Anonimo ha detto...

solo le pantegane sanno che cos'era la congrega sel bollito misto

bauco ha detto...

vediamo se ci arriviamo da soli... posta un 'ipotesi

Anonimo ha detto...

Ottimo, però sarebbe il caso di fare più spesso uscite esplicative come questa, altrimenti la gente non capirà mai e non sarà mai informata.
Il giornalino serviva proprio a questo...

Serenissimo ha detto...

Bisogna informare i cittadini, non lasciare che siano solo "loro" a dar via volantini!

Anonimo ha detto...

chi fa che cosa
questo è il dilemma
questo blog fa gli altri distribuiscono volantini davanti le chiese addirittura sui sagrati... perchè non ci mettiamo d'accordo e se convinti di avere una giunta onesta non ci facciamo delle copie di questo comunicato per esempio e le distribuiamo agli amici ai parenti fuori dei bar sarebbe un bel servizio alla verità. Un giornalino è ora che arrivi per lecase ma anche noi cittadini dobbiamo muoverci perchè non è possibile che un groppuscolo di manigoldi maneggi tutta l'opinione pubblica di Scorzè per scopi di quadri x cubi

Anonimo ha detto...

brava sindaca!

Anonimo ha detto...

brava brava!

Anonimo ha detto...

brava bravissima!!

Anonimo ha detto...

lalalà!!

Anonimo ha detto...

lA GENTE DI sCORZè NON SA NULLA DI QUESTA SITUAZIONE, LE UNICHE NOTIZIE ARRIVANO DAI GIORNALI CHE SONO DI PARTE E SCRIVONO QUELLO CHE VOGLIONO

Anonimo ha detto...

IL PD UNA VOLTA AVEVA IN MANO SOLO LA NUOVA VENEZIA, ORA ANCHE IL GAZZETTINO.

a casa ha detto...

e arredo tre?
sindaco verde che cementifica l'unico polmone verde a ridosso delle case di via monte rosa, lì con che palazzinari ha avuto a che fare?
dicono che gli uffici comunale siano pieni di calendari offerti da arredo tre, dicono che dopo l'approvazione della variante siano arrivati mazzi...di rose.
e il "tombotto" dov'è? intanto da tre anni c'è stato l'ampliamento della fabbrica.
Brava Sindaca Verde!
A casa!

semo stufi ha detto...

al blogger: ma davvero il sindaco ha scritto quelle stupidaggini che aprono questo blog?
dai, dimmi che non è vero!
è questa la sua qualità di scrittrice?
dopo aver letto questa pagina, quasi qusi vado a comprare il libro per 15 euro. Lì almeno quando parla dei pompini, fa più tenerezza.

Anonimo ha detto...

approposito di arredi 3 e 4
ignoranza a parte in materia se hai qualcosa da dire fai denuncia alla magistratura e poi vediamo
in ogni caso se passava arredo 3 centomo non si portava a casa un'opera di + di un milione di euro con una sede per protezione civile e giovani e la salvezza delle zona di via monte rosa si fabbricavano molyte più miliaia di metri cubi senza nessun vantaggio per l'AMMINISTRAZIONE E I CITTADINI SE PENSI CHE ANDAVA MEGLIO COME AVREBBERO FATTO CENTOMO E COMPANY BOLLITO MISTO PARLA POTABILE. SE PENSI QUELLO CHE HAI SCRITTO VERITIERO VAI DAI CARBINIERI SENNO VAI A CAGARE.

Anonimo ha detto...

SEI PANTEGANA ANCHE TU CHE CERCHI TENEREZZA NEI POMPINI DEL LIBRO DELLA SINDACHESSA?
E' MEGLIO CHE TU AUMENTI LA TUA ATTIVITA' PRESIDENTE SEMBRA CHE ULTIMAMENTE TI VADA MALE... IN TUTTI I SENSI!

Anonimo ha detto...

feroce!!!!!!!!!

federica77 ha detto...

Quanto veleno in questo paese!
Altro che politica, qui c'è odio.

Anonimo ha detto...

Da quando i magheritini e i diessini hanno perso le elezioni il veleno regna sovrano.
Avevano in mano l'edilizia e l'hanno persa, quindi ci hanno rimesso qualche CENA

Anonimo ha detto...

STA GENTE CHE NON FA ALTRO CHE TIRARE IN BALLO LA MAGISTRATURA HA STANCATO TUTTI!!! SE LO SAI, PERCHE' NON VAI ALLA MAGISTRATURA? SE LO AFFERMI, LO DIRO AL PUBBLICO MINISTERO... MA VA CAGARE!!

Anonimo ha detto...

Gira voce che la nuova 515 la Caverzan non la volesse non tanto perchè rovina il suo splendido cascinale di campagna, quanto perchè subiva pressioni da quelli della frittura mista che nella sede stradale avevano pensato bene di fare una bella lottizzazione. Ma che pensiero idiota!! Penso ci vorrà la magistratura!!

semo stufi ha detto...

quanta acidita'!
ma da quando è arrivata questa giunta di avvocati, carrozieri, maestre e geometri, deve arrivare la magistratura dappertutto...anche a mandarli a casa!
dai michieletto, fai un blog referendum sul mandarli a casa o no.
magari vediamo chi vince!

Anonimo ha detto...

Gli unici che vogliono mandare a casa questa giunta sono quelli con terreni agricoli da trasformare in edificabili o capannoni abusivi da condore.

Anonimo ha detto...

Sun sito del Partito democratico c'era il sondaggio per mandare a casa il sindaco e l'80 % vuole che rimanga, così democraticamente il PD ha cancellato il sondaggio.

rik ha detto...

--al blogger: ma davvero il sindaco ha scritto quelle stupidaggini che aprono questo blog?
dai, dimmi che non è vero!
è questa la sua qualità di scrittrice?
dopo aver letto questa pagina, quasi qusi vado a comprare il libro per 15 euro. Lì almeno quando parla dei pompini, fa più tenerezza.--

e fai anche un'opera buona, contribuendo all'economia globale.

Anonimo ha detto...

capannoni da condonare? stai forse parlando di qualche assessore?

Anonimo ha detto...

Meglio precisare, non è che la gente vuole la Caverzan, ma la gente non vuole che torni Igino e il suo clan

Anonimo ha detto...

no, anche se girava voce

Anonimo ha detto...

Infatti ricordo anch'io che al posto della scuola elementare dietro al municipio, la vecchia giunta voleva fare un parco pubblico.....o ricordo male?

Anonimo ha detto...

x semo stufi: ma se l'avvocato, il maestro o il carrozziere sono mestieri poco adatti per essere membro di una giunta, quale lavoro bisognerebbe fare per potersi dedicare alla politica?
Necessariamente il lettore di contatori misteriosamente arricchito?

Anonimo ha detto...

Infatti ricordo anch'io che al posto della scuola elementare dietro al municipio, la vecchia giunta voleva fare un parco pubblico.....o ricordo male?

ricordi MOLTO male, lì er previsto un bussolotto di 100 appartamenti e negozi tipo alveare.

Anonimo ha detto...

Nei momenti diffici sorci ratti e pantegane saltano fuori dalla nave

Anonimo ha detto...

dalla nave e anche dal bedenbrefast

laura ha detto...

A me sembra che la signora sindaco abbia spiegato molto bene quali sono i problemi che si è trovata davanti ogni giorno e mi sembra chiaro che è andata contro i grandi interessi di alcuni per salvaguardare il paese dalla cementificazione.
Credo che abbia fatto quello che aveva detto al cinema nel confronto con l'ex sindaco.

Anonimo ha detto...

che o sappia la casa bruciata era di personaggi avversi al sindaco e non amici e le pallottole probabilmente erano 2 supposte... E alla paladina della giustizia ricordo che sta pagando 7 assessori + vari consulenti, di cui uno al commercio con un portafoglio di 2000 euro/anno e 20000 euro di paga all' anno...alla faccia del buon governo.

Anonimo ha detto...

sembrava quasi che la giunta Centomo avesse mandato il comandante dei vigili a dare fuoco a case e palestre...
Per quanto riguarda i consulenti, ovvero i dirigenti, ricordiamo che gli stessi, con competenze né più né meno approfondite di un capo area, costano alla collettività scorzetana 400.000 (quattrocentomila) euro all'anno. Il giochetto di creare l'istituzione per i servizi culturali e sociali come ente staccato dal comune è stata una patetica trovata per far tornare i conti del personale, visto che i 2 dirigenti costavano (e costano ancora) come almeno 15 dipendenti, che, a quel che mi risulta, possiedono tutte le risorse per fare il proprio lavoro anche senza consulenti esterni. E dato che sembra chiaro che la Casta è di sinistra, volevo anche ricordare che i due dirigenti erano stati nel recente passato trombati alle elezioni (FI uno e più o meno AN l'altro), e pertanto bisognosi di un posto gratificante di lavoro, bravi o meno che siano. Quando si parla di dirigenze politicizzate... Perfetti sconosciuti a Scorzè e agli attuali amministratori scorzetani, sono stati imposti dalle segreterie di partito provinciali o regionali e messi sul tavolo per far sopravvivere una giunta che altrimenti non sarebbe andata avanti. Diciamo che qui la Clara più se lo è fatta mettere proprio in quel posto che tanto piacque a Lawrence d'Arabia... I menage alla Mastella li conosciamo anche a Scorzè, non serve andare tanto in giro.

Anonimo ha detto...

I consulenti non sono pagati.
I due dirigenti assieme costano meno di quanto costava da solo il vecchio ingegnere, e le cifre sono molto ma molto inferiori a quelle citate.
Meglio informarsi pima di scrivere cazzate.
La selta di dirigenti di fuori paese garantisce da "amicizie" , "favori" e preferenze.
Oggi tutti hanno peri diritti e doveri, prima in un intero comune con decine di tecnici ed imprenditori "casualmente" solo due o tre erano nelle grazie dell'amministrazione, e gli altri cicca.

Anonimo ha detto...

parlo così proprio perchè sono informato. I bilanci non sono segreti. Quanto alla imprzialità...

CLARETTA ha detto...

Infatti ricordo anch'io che al posto della scuola elementare dietro al municipio, la vecchia giunta voleva fare un parco pubblico

MAI E POI MAI UN PARCO AL POSTO DELLA SCUOLA ELEMENTARE!!!
MAI MA UN BEL ALVEARE DI APPARTAMENTI Sì.
quanta acidita'!
ma da quando è arrivata questa giunta di avvocati, carrozieri, maestre e geometri, deve arrivare la magistratura

MAGARI ARRIVASSE!!! MAGARI !!! ALLORA FINALMENTE SI FAREBBE CHIAREZZA. SAI DI TIPI FACILONI COME TE NE SON PIENI LE OSTERIE ... MA LA GENTE CHE LAVORA E PAGA LE TASSE HA BISOGNO ANCHE DI GIUSTIZIA CIVILE E SOCIALE.


e le pallottole probabilmente erano 2 supposte...


VEDI? CHE PARLI PER DAR FIATO ALLA BOCCA? COMUNQUE PRENDITI LA BRIGA DI CHIEDERE PER SAPERE , PENSO CHE TUTTI I CITTADINI ABBIANO DIRITTO DI SAPERE LA VERITA' E LA VERITA' E' DAI CARABINIERI , DAI VIGILE E DALLA MAGISTRATURA CHE NOI PAGHIAMO CON LE NOSTRE TASSE PER AVERE GIUSTIZIA
E alla paladina della giustizia ricordo che sta pagando 7 assessori + vari consulenti, di cui uno al commercio con un portafoglio di 2000 euro/anno e 20000 euro di paga all' anno...alla faccia del buon governo.

VEDI? LA PALADINA DELLA GIUSTIZIA E I SUOI COLLABORATORI NON FANNO PARTE DI QUANTO DA TE AFFERMATO, TU TI DIVERTI A SPARARE CAZZATE E NON SEI SUPPORTATO DA DOCUMENTAZIONI. SPARI LE PRIME COSE CHE TI PASSANOPER LA TESTA MAGARI RIESCI ANCHE AD ARCHITETTARLE AD ARTE... MA LA VERITA' E' UN'ALTRA E TU , PROPRIO TU, LO SAI BENE.
I BILANCI SONO PUBBLICI E CON UNA SEMPLICE DOMANDINA IN CARTA SEMPLICE SI POSSONO RICHIEDERE IN COMUNE.
BUON LAVORO ARIA FRITTA!!!

giulio ROMA residente scorzè ha detto...

Commenti al post: Tuniche & Hash
16/06/2008 09:12#1 franco
penso che sia stata il miglior sindaco che abbiamo avuto,e ora coi suoi libri dimostra un temperamento non comune degno di una donna di carattere

COPIA INCOLLA DA www.cosilontanocosivicino.iobloggo.com
è un blog dove collabora il nostro sindaco e dove qualcuno potrebbe imparare a conoscere il proprio sindaco anche come persona.
So che la diocesi di treviso l'ha messa all'indice senza leggere il suo libro solo sull'onda delle informazioni arrivate da gente che a loro volta non avevano letto DESIDERIA ... ebbene una cosa che un notiziario non dovrebbe mai fare è formulare giudizi senza andare alle fonti. E' syata fatta cosa gravissima che offende l'etica dei giornalisti.

Anonimo ha detto...

Per Giulio Roma

Quello che scrivi è vero come il tuo nome e la tua residenza.

Anonimo ha detto...

per l'ultimo anonimo:
idem anche per te ah ah ah siamo in internet tesoruccio!!! manca solo il papa sotto mentite spoglie.... e chissà mai!

Anonimo ha detto...

ah ah ah tesoruccio e poveraccio che sei: almeno nel mio anonimato non sono falso.

Sam ha detto...

Hello thank you for the visit. I linked my site on your site. Have a great day!!! I'm on the 591 spot.