:::::::: REGOLE DI CORRETTEZZA::::::::

Vi prego di evitare di parlare in modo offensivo, blasfemo, accanito o pesante contro persone riconoscibili.
In questo blog sono tutti benvenuti, e tutti possono intervenire in anonimato (ma ricorda che il tuo pc viene identificato), con un nome di fantasia o utilizzando il proprio nome vero. evitate di firmarvi con nomi di altre persone, cosa sleale e di cattivo gusto. buona discussione

ARE YOU NOT ITALIAN? PLEASE CLICK HERE AND LEAVE A MESSAGE -

lunedì 3 marzo 2008

70) VARIANTE ALLA sr515 .... FALSO PROBLEMA... OVVERO: RENATO CHISSO PENSACI TU.

ripropongo di seguito un post che ho scritto qualche mese fa ma che è tornato attuale negli ultimi giorni, così da rinfrescare la memoria a tutti i lettori.

anni di lotta, comitati contro politici, accanite signore contro margheriti regionali consiglieri, una asprissima campagna elettorale con finale che ha colto impreparati tutti e soprattutto i vincitori e alla fine un risultato, una rassicurazione delle massime autorità regionali: la variante passerà a sud della centrale. Soddisfazione delle accanite signore, degli abitanti della zona sud, dell'attuale brancaleonesca amministrazione comunale ed in particolare del suo sindaco, soddisfazione di almeno quella maggioranza dei cittadini che hanno votato questa amministrazione che aveva ai primo posto tra suoi impegni proprio lo spostamento a sud della SR 515.
L'unico legittimo dubbio è se si possa o meno fidarsi della sola parola di un assessore regionale.

e poi? e poi qualcuno, oggi finalmente all'opposizione, mentendo e sapendo di mentire comincia a fare volantinaggi, a fare comizi al bar ed a gettare discredito su quanto faticosamente e legittimamente ottenuto dalla nuova amministrazione sostenendo che tutti i problemi di scorzè, che tutto il traffico del centro, che l'inquinamento atmosferico, che le code in via cercariolo via roma via venezia ecc ecc sono conseguenze dell'operato sulla 515.come se la 515 (padova-treviso) fosse l'alternativa alla sr245Castellana (venezia-trento), alla via moglianese, al traffico pesante da e per la pedemontana ed il bassanese, o alternativa per raggiungere i caselli autostradali.

In realtà la 515 sposterà solamente una minima parte del traffico di scorzè, la cui maledizione si chiama sr 245 castellana, e si chiamerà probabilmente (non ci sono ancora certezze, ma solo allarmanti ipotesi) Casello di Cappella.Questi sono allora i problemi del paese, ed a questi quesiti qualcuno dovrà dare una risposta. Anni di amministrazione centrosinistrosa ( sinistra e menzognera) non hanno portato a nessuna ipotesi di viabilità alternativa alle strade che davvero condannano scorzè, ma solo uno sbilenco e già vecchio tracciato per la 515 che per fortuna del paese qualcuno sposterà di qualche centinaio di metri.per tutto il resto: il nulla più sterile.

La vecchia amministrazione (quella del signor Igino)ha VOLUTO il passante a cappella, complice il comune di martellago (proprio quello dell'allora sindaco Stradiotto) e nulla ha chiesto in cambio, nessuna opera complementare per favorire i cittadini.e oggi, quelle stesse persone che hanno condannato un intero paese a soccombere nel traffico fingono di stracciarsi le vesti, additano chi ha ereditato le loro scellerate scelte e mentono sistematicamente sulle soluzioni possibili.

qualcuno dovrebbe vergognarsi.

24 commenti:

Anonimo ha detto...

E chi dovrebbe vergognarsi?
La 515 è urgente e necessaria, solo che passa vicino alla casa del Sindaco e allora vuole spostarla lasciando tutto il paese a soffocare nel traffico e nel piemmedieci.
Via cercariolo e via castellana sono molto più abitate di via olmara.

Anonimo ha detto...

Renato Chisso ha ben altro da pensare, fare promesse elettorali è una cosa normale, il problema poi è mantenerle.

Anonimo ha detto...

CARO GABRIELE AL TU POSTO NON MI FIDEREI TANTO DI CHISSO.
E' UN VECCHIO SOCIALISTA PASSATO A FORZA ITALIA E NON RAPPRESENTA IL MASSIMO DELLE GARANZIE.
LA 515 RESTERA' DOVE L'HA VOLUTA IGINO E TU E IL TUO SINDACO FARETE UNA MESCHINA FIGURA.
POI POTRETE SEMPRE RINGRAZIARE RENATO CHISSO.

Anonimo ha detto...

Chisso ha preso una bella botta di voti in cambio della promessa di spostare la strada ma sapeva bene che non era nei suoi poteri. Vi ha presi tutti per il culo.

il trombato ha detto...

Chisso è un dilettante rispetto ad Igino.
Igino è un vero politico.

arachesostufo ha detto...

ma ci ha messi in croce ..... il problema non deve risolversi ad una lotta tra paesi confinanti, ma doveva essere gestito meglio dall'inizio. I vecchi sindaci di mirano assieme a michieletto di scorzè e stradiotto hanno di fatto condannato i propri paesi a fare da zerbini a tutti, ed a patire le conseguenze delle loro scellerate scelte. Ricordo che il passante non è capitato qui per caso, ma è stato chiesti e voluto dai signori in questione, forse attirati da un apprezzamento dei terreni o per favorire qualcuno. E tra le varie possibilità è stata scelta quella sicuramente più impattante per territorio e cittadini, ed a conti fatti certamente anche più costosa.

Pensiero ha detto...

Hai aperto un altro blog, ma non hai ancora pubblicato la cartina della strada. Lo avevi promesso, ricordi?

Pensiero ha detto...

Hai aperto un altro blog, ma non hai ancora pubblicato la cartina della strada. Lo avevi promesso, ricordi?

Anonimo ha detto...

se però, una volta pubblicata, arachesostufo dovesse aver ragione, accetti di scrivere il tuo nome e cognome?

Pensiero ha detto...

siamo qua!

uno dei Pooh ha detto...

Non restare chiuso qui Pensiero... l'altro blog è aperto da prima di questo.e c'era pubblicata la 515.

Anonimo ha detto...

Non credo che sarà facile a trovare il progetto da pubblicare-sembra che ci sia top sicret infatti non è pubblicato in nessun posto, ma sarei proprio curioso di sapere chi è questo rompiballe di Pensiero.

fronteveneto! ha detto...

I te ga messo so a Nova Venessia... Anca el giornaijsta el parla de pensieri strani.

Aetius ha detto...

Ricambio la visita... tra l'altro sono veneto pure io (anche se terrone del Veneto, come ci chiamate voi con la puzza sotto il naso), ma non sono mai stato a Scorzè. E' grave?

Anonimo ha detto...

Gravissimo, Scorzè è uno dei pochi posti al mondo dove non c'è assolutamente niente a parte un gran traffico.

d. ha detto...

Sulla Nuova Venezia cè un articolo che parla della 515 e del blog.

Aetius ha detto...

vabbè allora dovrò programmare una visita a Scorzè. ma non avete l'acqua Vera?

Anonimo ha detto...

NO, A SCORZE' SI PRODUCONO: SAN BENEDETTO, FONTE GUIZZA, PEPSICOLA, GATORADE, TEA LIPTON, ENERGADE, OASIS, E UNA SERIE DI MARCHI MINORI.

Anonimo ha detto...

ARACHESOSTUFO, SEI UNO SBORONE CHE VA SUI GIORNALI.

zwpavlen ha detto...

Beszen tuz myerg Pavlen zyermig. Ruesvt paad.

Asburgico ha detto...

Ho letto l'articolo sulla Nuova..beh dai é carino, forse non particolarmente di buon gusto l'aver pubblicato nome e cognome del webmaster, anche per questioni di privacy (sarebbe stato necessario chiedergli il consenso), però é un bel traguardo.
Quindi vi esorto a comportarvi bene, perché dall'alto ci osservano...

Anonimo ha detto...

non sottovalutate la potenza del "disseté" e della "bencola"...

Anonimo ha detto...

Gazzettino 2004, accordo a Villa Braida, in sei mesi pronta la lista delle opere complementari per il territorio di Scorzè.- Che fine ha fatto la lista? e le opere?

Anonimo ha detto...

TUTTI I PAESI INTORNO HANNO FATTO LAVORI, ROTONDE, DEVIAZIONI E CIRCONVALLAZIONI, SOLO SCORZè è FERMO A SUBIRE E A LAMENTARSI.